Wind... cosa non si inventa per....

 (letto 1618 volte)
Benvenuto, ospite,
puoi consultare il forum ma non puoi scrivere.
Per intervenire nel forum effettua il login oppure registrati.
Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai ai messaggi non letti
Inviato il 04 Maggio 2011, 19:04:01

Bimbotech

**********
Messaggi: 1

Ciao a tutti,
non mia abitudine parlar male degli operatori ma questa va segnalata. Magari serve anche a qualcun'altro.
Un paio di mesi fa sottoscrivo per l'azienda dove lavoro un contratto con wind 'one-company'. Il contratto prevedeva 2 linee telefoniche + adsl 20MB + (obbligatoria anche se non la volevamo) numero 1 sim.
La sim arriva regolarmente pochi giorni dopo la sottoscrizione della 'proposta di attivazione'.
Beh, dopo oltre 2 mesi di chiamate al servizio clienti per sentirsi dire cazzate e promesse varie da parte degli operatori sul motivo per cui non veniva attivata la linea adsl - comunque errori loro - il titolare decide di annullare tutto e cercare un altro operatore.
Qui inizia il bello.
Per essere sicuri di annullare tutto si decide di inviare un fax.
Fatte 5 telefonate senza esito per avere il  numero di fax per inviare l'annullamento della procedura la mia collega decide di chiedere il numero di fax con una scusa del tipo che sono cambiati i dati della banca di appoggio, ed in 2 secondi netti lo forniscono.
Gi qui la cosa bella che per disdire o annullare NESSUN OPERATORE ha il numero di fax, mentre per prendere i soldi l'hanno tutti....
Viene quindi inviato il fax dove si annulla il tutto.
Il giorno dopo chiama una signorina di Wind che dice al titolare che ha una proposta per ridurre i costi della sim. Il capo risponde semplicemente che non intende tenere la loro sim in quanto in azienda ne girano pi che a sufficienza e la stessa sim era legata alla proposta che WIND non ha saputo evadere.
A questo punto iniziano le minacce del tipo: "o acconsente alla proposta o si ritrova a pagare le penali per l'annullamento anticipato della SIM".
Il Boss risponde dicendo che le penali non le avrebbe pagate in quanto WIND non ha tenuto fede alla 'proposta di attivazione' sul quale legata la SIM.
La signorina (o signora mah....) insiste dicendo che un conto il fisso e un conto la sim, e che comunque ci sono da pagare penali ecc. ecc....
Il capo insiste dicendo di mandargli pure le penali, e sar ben lieto di darle al giudice quando si sarebbero incontrati in tribunale. E per inciso avrebbe chiesto lui stesso le penali.
Dopo qualche battibecco il mitico capo passa il telefono al proprio legale in sede per caso.
Beh... non ci crederete ma tutte le penali sono immediatamente 'scomparse' addolcite da frasi del tipo "mi scuso se il sig.. XXX ha frainteso le mie intenzioni".

Quindi gente: NON FATEVI IMPRESSIONARE DALLE LORO MINACCE!!! STATE SEMPRE A QUANTO SCRITTO E OCCHIO A QUANDO FIRMATE :O)

Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai a:

© 2006-2019 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss