[RISOLTO] Utilizzo di TestDisk per recuperare partizioni cancellate... PANICO!

 (letto 4931 volte)
Benvenuto, ospite,
puoi consultare il forum ma non puoi scrivere.
Per intervenire nel forum effettua il login oppure registrati.
Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai ai messaggi non letti
Inviato il 19 Settembre 2010, 17:37:39

Bimbotech

**********
Messaggi: 28

Scusate l'espressione nel titolo e non sò nemmeno se questa è la categoria esatta, però espongo il mio problemino:

Ho un Pentium 4 CPU 3.0 Ghz, RAM 1GB, HD 300 GB Maxtor.

L'HD partizionato in 4 parti, 2 formattate ed eliminate e 2 integri con i dati.

Ho fatto uno sbaglio, avrei dovuto formattare da dos solo la partizione con installato il sistema operativo e da Win la partizione con i programmi installati... vabè dopo aver formattato, come già fatto, usavo sovrascrivere i dati con DBAN, che usa fare una formattazione a basso livello.

Unico particolare di questo cd boot DBAN è che non sovrascriveva le partizioni che volevo, ma l'intero HD.... ma io me ne resi conto dopo qualche secondo di aver fatto la cazzata di premere avvio . Il programma ha eliminato tutte le partizioni in automatico e ha sovrascritto lo 0,5% di 100% dell'HD!

Infatti, quando l'ho rimosso e ho riguardato la tabella delle partizioni, ho trovato un solo spazio vocificato "spazio non partizionato" indicante la dimensione dell'intero HD.

PANICO TOTALE! Conversazioni, dati, migliaia di siti salvati, video, documenti, foto, rubrica, applicazioni e ricerche di 3 mesi di attività.... come inesistente .

Noooo non ci credevo, bene o male la speranza che mi da forza è l'ultima a morire, non mi sono perso d'animo e l'ho portato da un tecnico e mi ha risposto che non si poteva fare niente... anche pagandolo.. diceva che non avevo speranze e che mi dovevo rassegnare !

Non credendogli l'ho portato da un altro tecnico  e mi ha "recuperato" un pò di dati con Easy Data Recovery, versione Free della Ontrack e con l'ausilio di un lettore HD esterno per visualizzare il disco su Win, i documenti recuperati risultano vuoti e altri in parte con testi... però la maggior parte dei dati non c'è .

Gli ho chiesto se si poteva ripristinare il sistema operativo e mi ha risposto no, gli ho chiesto di provare altri programmi e mi fa di no, usare un cd live linux per recuperare partizioni cancellate e mi fa non rileva niente .

In tutto il tecnico voleva farmi pagare da 1000 Euro a 50 (perchè sono un ragazzo) poi a 30 perchè ero io, perchè ho cercato di fare amicizia .

Mentre sapevo tutto ciò che loro hanno svolto.. potevo farlo benissimo anche da solo, non hanno impiegato nessuna testa, il tutto lo hanno fatto i programmi, poi mi hanno detto che su internet... tutti  dicono un sacco di cagate (ma io ovviamente diffido dai tecnici e mi fido più di internet e dei forum).

Ciò dicendo... non mi sono arreso e non ho toccato l'HD, ho pensato di provare con i cd live, masterizzando Ubuntu 10.04 e UltimateBoot CD 5.0.3, quest'ultimo è quello che ...  con il programma integrato per accedere da DOS, parlo di TestDisk! Dopo l'analisi del disco, colpo di scena! MI HA RILEVATO LE PARTIZIONI CANCELLATE. Ora però non sò più come proseguire per il backup dei dati su HD esterno o meglio il ripristino delle partizioni o l'aggiunta boh... se fino adesso qualcuno mi ha letto, aiutatemi perfavore..  seguitemi passo passo, vabn.. me la cavuccio con l'inglese (tecnico) però non vorrei fare altre cazzate in un ambiente che non conosco. Grazie..

« Ultima modifica: 21 Settembre 2010, 23:34:57 modificato da teck90 »
Inviato il 19 Settembre 2010, 23:13:43

Smanettone

**********
Messaggi: 330

Ciao,

dal momento che il pc ti rileva delle partizioni io userei un cd live di linux.

Basta masterizzare la .iso che scarichi su un cd avviare il pc con il cd installato (premessa: da boot deve essere impostato il lettore per l'avvio del sistema) e ti troverai di fronte al sistema operativo che potrebbe permetterti di vedere i tuoi dati...al quel punto colleghi un HD esterno e salvi il salvabile.


Fammi sapere come va.

Ciao


-------------------------
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. Insieme sono una potenza che supera le immaginazioni.
Albert Einstein
Inviato il 19 Settembre 2010, 23:13:43
Sponsor
Inviato il 20 Settembre 2010, 20:45:37

Bimbotech

**********
Messaggi: 28

Scritto da Camerlengo il 19 Settembre 2010, 23:13:43
Ciao,

dal momento che il pc ti rileva delle partizioni io userei un cd live di linux.

Basta masterizzare la .iso che scarichi su un cd avviare il pc con il cd installato (premessa: da boot deve essere impostato il lettore per l'avvio del sistema) e ti troverai di fronte al sistema operativo che potrebbe permetterti di vedere i tuoi dati...al quel punto colleghi un HD esterno e salvi il salvabile.


Fammi sapere come va.

Ciao

PROBLEMA RISOLTO!  Buon umore

Con UBCD 5.0.3, avevo già fatto accesso al disco, la iso cd integrava delle utility come TestDisk e da terminale sono riuscito a rilevare le partizioni cancellate, ricreare la tabella e recuperarle interamente!

Alla fine, i miei dati all'interno sono risultati integri come li avevo lasciati prima di cancellare le partizioni, invane sono state le mosse dal tecnico, i pochi GB recuperati, alla fine, li ho cancellati e al tecnico gli ho regalato 30 Euro con un programma che ha usato totalmente gratis Ontrack easy data recovery, versione free.

Ciao.


« Ultima modifica: 20 Settembre 2010, 20:47:42 modificato da teck90 »
Inviato il 20 Settembre 2010, 20:45:37
Sponsor
Inviato il 13 Ottobre 2012, 22:24:46

Bimbotech

**********
Messaggi: 1

ciao ho il tuo stesso identico problema problema.
Come si usa questo CD di UBCD 5.0.3 "per ricreare la tabella e recuperarle interamente!"

grazie
AUGUSTO

Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai a:

© 2006-2017 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss