NON comprate INNO HIT

 (letto 112994 volte)
Benvenuto, ospite,
puoi consultare il forum ma non puoi scrivere.
Per intervenire nel forum effettua il login oppure registrati.
Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai ai messaggi non letti
Inviato il 04 Ottobre 2009, 21:43:07

Bimbotech

**********
Messaggi: 1

In pieno 2009, entrare 5 min in internet, no?
Prima di comperare, vuoi fare una veloce ricerca sui vari forum?
Non credi che acquistare incautamente ti puo mettere nei casini?
Come se non ce ne fossero abbastanza senza andarseli a cercare...
OFFERTA! prezzo vantaggioso.... scheda premium + slot in omaggio...
ooooop! preso!
 Indeciso Indeciso Indeciso Indeciso Indeciso

Sto parlando ad uno specchio appoggiato al monitor di fronte a me...
 Scioccato

Oggi 4 ottobre 2009 ho acquistato un tv 32 innihit !!!
è acceso da circa 8 ore....
tutto bene....

Ragazzi, mi avete tolto 10 anni vita con le vostre testimonianze.

L'unica consolazione è che abito a Como.
Almeno potrò guardarli in faccia prima di tiragli in testa il televsore...

vi farò sapere.....
 Arrabbiato

Inviato il 22 Ottobre 2009, 23:40:29

Bimbotech

**********
Messaggi: 4

Dunque gente,
il topic è vecchiotto, risale ad un paio di anni fa. Com'è oggi la questione inno-hit? E' saltato fuori un centro di assistenza decente? E' stato creato un sito internet ufficiale?
All'esselunga questa settimana c'è sul voltantino un lcd 32" inno-hit a 299 euro. Non specificano il modello. Ad oggi, dite che c'è da fidarsi o i prodotti con questo marchio continuano ad essere una ciofeca?

Inviato il 22 Ottobre 2009, 23:40:29
Sponsor
Inviato il 23 Ottobre 2009, 09:01:18

Smanettone

**********
Messaggi: 360

La situazione attuale è che si tratta di prodotti entry level a basso costo.
Gli appraecchi e le elettroniche continuo a dire che sono di qualità standard (non immondizzia di cui si parla)
c'è bisogno di rivolgersi ad un CAT qualificato e competente.......purtroppo con il passoggio dall'era del CRT ( vecchio tubo catodico) all'era del LCD, o addirittura ai LCD-LED , moltissimi tecnici non hanno la strumentazione giusta per intervenire (ed anche le capacità per farlo).....quindi i problemi si riperquotono sugli utenti........
Per quanto riguarda il consiglio di comprare altri prodotti..........la situazione non cambia.....forse cambierà la gestione post vendita.....ma i problemi sono i medesimi....se non addirittura peggiori.......visto e considerato che le elettroniche vengono oramai tutte da Turchia, Cina, ed India !!!!!


-------------------------
Inviato il 23 Ottobre 2009, 09:01:18
Sponsor
Inviato il 23 Ottobre 2009, 20:18:52

Bimbotech

**********
Messaggi: 4

Scritto da semio il 15 Luglio 2009, 21:02:44
Se volete andare a risparimio meglio 1000 volte i Mivar che almeno sono fatti in Italia e che vi è assistenza celere e possibilità di contattare la ditta e avere informazioni se necessario.

Spero di aver aperto gli occhi a chi purtroppo credendo di acquistare una vecchia gloriosa marca di elettronica incappa spesso in questi prodotti turchi, che ripeto PURTROPPO lasciano a desiderare,  e le vostre testimonianze sono la prova.

Saluti!

MIVAR?Perplesso?
Magari trovassi un Mivar in un ipermercato!!!!! Ho  stima del suo presidente-padrone, sarà pure un fascistone, ma di lui ammiro l'enorme coerenza che ha sempre dimostrato e che dimostra tuttora ad 80 anni e rotti pur schiacciato (ma non spezzato) dai colossi multinazionali.
Comprerei subito un Mivar, ma purtroppo ora che i crt si sono estinti, gli lcd di questa marca sono introvabili. Anzi, vi chiedo: perchè Vichi ha abbandonato il circuito di vendita negli ipermercati? Che canale segue?
E comunque i Mivar, pur se ad Abbiategrasso sono solo assemblati, non prodotti (la produzione avviene in Cina) magari di estetica lasciano un pò a desiderare, ma sono dei trattori, ti funzionano per una vita.
W LA MIVAR!!!!!!!

Inviato il 26 Ottobre 2009, 11:43:51

Smanettone

**********
Messaggi: 360

Per tua informazione i Mivar commercialmente si trovano........ma dei famosi mivar che tu citi...ti ricordo che erano costruiti in ITALIA !!!! e non importati  Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato
Quindi dei vecchi mivar c'è rimasta solamente la scritta  Arrabbiato , quindi .....non fai altro che comprorti un TV con elettronica cinese (magari lo fosse !!!! ) di dubbia provenienza........(che in caso di guasto hai bisogno della sfera magica per trovare ricambi)


-------------------------
Inviato il 26 Ottobre 2009, 11:43:51
Sponsor
Inviato il 28 Ottobre 2009, 22:01:08

Bimbotech

**********
Messaggi: 4

Mah...
semio, qualche msg più sopra (e 3 mesi più addietro), scriveva che piuttosto che un inno hit è meglio comprarsi un mivar. E mi sembra di capire che sia un riparatore di tv.
Non sono certo del settore, però so per certo che tutti questi marchi dal glorioso passato, tipo inno-hit, telefunken ecc. oggi sono soltanto loghi stampati da un unico produttore nel terzo mondo di dubbia affidabilità.
Invece la Mivar esiste ancora, ha i dipendenti in cassa integrazione ma di tv ne sforna ancora. E' vero che i componenti sono acquistati in Cina, ma perlomeno l'assemblaggio lo fanno qui in italia, ad Abbiategrasso per l'esattezza. Quindi qualcosa di occidentale c'è, e dubito che una minuscola azienda ormai di nicchia rispetto ai colossi multinazionali, abbia interesse a commercialre ciofeche: proprio perchè piccoli, devono puntare sull'ìunica arma che possono avere in più rispetto alle holding: la qualità e il customer caring.

Inviato il 29 Ottobre 2009, 13:42:04

Bimbotech

**********
Messaggi: 1

Potete indicarmi un Centro asistenza INNO-hit a ROMA? Non sono riuscita a trovarlo su internet!

Sono una Sfigata come che qualche mese fà ha acquistato unTv Lcd con incorporato lettore DVD che non funziona!!

Grazie

Inviato il 31 Ottobre 2009, 02:56:03

Bimbotech

**********
Messaggi: 18

@AVElectronic
per dio e scusami l'esclamazione, ma da come ho sentito su questo forum non dovrei acquistare Inno-it proprio ora che mi ero deciso dopo aver fatto una lunga ricerca per acquistare un tv lcd 19" combo?  L'unico che ho trovato da Euronics completo di tutto cioè lettore dvd/divx+dvb-t-ci-porte sd+usb? il prezzo è allettante e sto pensando di acquistarlo ma leggendo qui mi sta venendo il terrore.
Posso chiedere il tuo parere Stefano tu che vedo sei esperto in questi prodotti Inno-it altrimenti passo ad altra marca però sono convinto che come avete detto anche le migliori marche sono fatte in Cina,India,Korea...................

Inviato il 03 Novembre 2009, 19:10:50

Smanettone

**********
Messaggi: 360

idicami esattamente il modello....ti saprò dire qualcosa in più.......


-------------------------
Inviato il 03 Novembre 2009, 19:39:41

Bimbotech

**********
Messaggi: 18

grazie per la risposta Stefano
il modello in questione è IH19855WTD

N.B. Ti ho anche scritto al tuo indirizzo di posta sul tuo sito per un altro problema se sei così gentile di aiutarmi
grazie

Inviato il 03 Novembre 2009, 21:08:59

Bimbotech

**********
Messaggi: 4

Se sono discussioni che possono interessare anche gli altri utenti, prego di voler postare i msg privati anche sul forum.
Dal canto mio, dopo aver letto tutti i post di questo topic, mi sono fatto un'idea personale: il titolo del topic è un pò sviante, porta a demonizzare il marchio inno-hit. In realtà questo è soltanto un adesivo appiccicato ad un apparecchio che viene prodotto da una ditta poco affidabile, la quale però commercializza lo stesso prodotto con decine di altri marchi.
Pertanto soltanto dopo aver ben identificato questa ditta si potrebbe fare una lista dei marchi da questa commercializzati e dopo di ciò avvisare gli utenti.
Altrimenti uno non compra Inno-hit e si dirige verso un Majestic (faccio un nome a caso), convinto di acquistare un prodotto più affidabile; senza sapere che magari invece l'apparecchio è esattamente lo stesso, salvo il cambio di etichetta e di forma/colore del case.

Inviato il 03 Novembre 2009, 22:23:00

Bimbotech

**********
Messaggi: 18

no Enzo tranquillo non è inerente a Inno-it, ma ad un altro problema
Niente da nascondere
ciao

Inviato il 04 Novembre 2009, 13:02:29

Smanettone

**********
Messaggi: 360

Concordo pienamente con enzo.
per quanto riguarda IH19855WTD non ci sono particolari problemi riscontrati, normalmete i tv 19" vanno abbastanza bene.........ne possego anche uno io personalmente........ma lo uso solo quei 15/30 minuti la sera prima di addormetarmi ....


-------------------------
Inviato il 04 Novembre 2009, 14:57:54

Bimbotech

**********
Messaggi: 4

Purtroppo la Vestel (azienda turca molto potente economicamente, produttrice di prodotti elettronici e elettrodomestici), ha aquistato parecchie multinazionali famose in tutto il mondo che erano sull'orlo del fallimento e che fino ad all'ora producevano ottimi prodotti es: Inno hit, Nordmende, Telefunken, Autovox, Voxon, Grunding, Majestic, Audiola, Roadstar, Thomson, Saba, Mivar, ecc. Tutte queste aziende dopo l'aquisto da parte di Vestel, sono state rilanciate sul mercato con svariati prodotti a prezzi bassissimi e qualità scarsissima, tutto questo perchè la Vestel acquista prodotti dalla cina (a prezzi bassissimi e di qualità scarsissima) gli mette vicino i nomi di tutte queste aziende e li lancia sul mercato (specialmente negli ipermercati, supermercati ma anche in grandi catene di elettronica). Quindi se volete ascoltare un mio consiglio, nn aquistate mai un prodotto di queste aziende perchè altrimenti starete sempre in assistenza e avrete una qualità di materiali e prestazioni sotto zero, e optate per vere aziende (Pioneer, Samsung, Sony, Lg, Kenwood, Alpine, Sharp, Toshiba, Nek, Aiwa, Panasonic, ecc.)

Inviato il 04 Novembre 2009, 18:39:09

Smanettone

**********
Messaggi: 360

Ma dove le vai a prendere queste notizie bufale !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato
Vestel (Turchia) è uno tra più grandi produtorri di elettronica per lcd.......quindi non acquista.......semmai vende !!!!!!!!!!!!  allu tue blasonate marche !!!!!!!!

Per favore, rispondi a Post di tua competenza..........senza sparare a 0 su tutto !!!!!


-------------------------
Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai a:

© 2006-2020 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss