Il Mini DV è davvero morto?

 (letto 743 volte)
Benvenuto, ospite,
puoi consultare il forum ma non puoi scrivere.
Per intervenire nel forum effettua il login oppure registrati.
Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai ai messaggi non letti
Inviato il 25 Marzo 2010, 08:45:59

Smanettone

**********
Messaggi: 272

Ciao a tutti,
proprio ieri osservavo la mia 'vecchia' videocamera Sony Mini DV, a fianco delle mie piccole videocamere Panasonic e Sanyo che invece registrano su SDHC; mi sono chiesto se davvero è già arrivata la fine per le videocamere 'a cassetta' Mini DV...

Magari sembra una risposta scontata ed è chiaro che non si può fermare il progresso.. è anche chiaro che la mia Sony registra 'solamente' un full pal da 720x576 ovviamente interlacciato, e che come tale sia surclassata di molto dalle nuove videocamere HD a basso costo... Ma continuo ancora ad apprezzare i vantaggi delle vecchie cassette Mini DV, che possono essere sostituite in modo indolore per proseguire la registrazione su una nuova, possono essere prestate agli amici e possono essere catalogate senza necessità di un computer.
La qualità poi delle riprese viste su un normale televisore è alla pari se non migliore delle videocamere che registrano su scheda di memoria di pari caratteristiche; il codec DV, pur non essendo certamente definibile come 'efficente' in termini di compressione dati, ha dalla sua un'ottima qualità e nessun artefatto visivo.
Per non parlare delle ottiche, che su videocamere a nastro partivano dai più piccoli 22X per arrivare a ben oltre 30X garantendo sempre una grande luminosità...

Secondo voi le videocamere Mini DV sono morte o c'è ancora spazio per loro? Sono già da mettere in ripostiglio come è successo con i videoregistratori VHS o forse invece è ancora il caso di aspettare? Voi che ne pensate?

Alex.

Rispondi   Aggiungi sondaggio
Vai a:

© 2006-2019 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss